Enel spa

E-MAGAZINE


L'AZIENDA
In Italia, Enel è la più grande azienda elettrica. Opera nel campo della generazione di elettricità da impianti termoelettrici e rinnovabili E gestisce gran parte della rete di distribuzione elettrica del Paese con soluzioni integrate di prodotti e servizi per l’elettricità e il gas ai suoi 31 milioni di clienti italiani.​
LA PUBBLICAZIONE
Anno fondazione: 1986
Migrazione online: 2012
Supporto: carta e web
Periodicità: bimestrale
Destinatari: oltre 68.000
Temi/contenuti: business, strategia, storie
di persone e progetti, paesi, sostenibilità, innovazione
Foliazione media: 48 pagine (edizione
global) + 16 (edizione country)
Articoli/anno: 180
Supplementi: 1-2
Registrazione tribunale: si
Paese: Italia, Spagna, Romania, Russia,
Brasile, Colombia, Argentina,Stati Uniti, Perù
Lingua: italiano, inglese, spagnolo,
portoghese, rumeno, russo
Distribuzione: postale e web

di Silvia Benedetti
Head of internal communications Enel

l Gruppo Enel è una multinazionale che conta oggi 67.968 dipendenti in 33 paesi in 4 continenti. Una realtà ricca e variegata che evolve rapidamente per adeguarsi ai cambiamenti repentini del mondo dell’energia. In questo contesto poter contare su un sistema efficiente e articolato di media interni diventa cruciale per la costruzione di un’immagine aziendale coerente ma anche per poter garantire ai colleghi di poter fruire delle notizie sull’azienda in modo tempestivo e trasparente. Se la intranet, Enel.tv e Enel.radio si preoccupano di fornire aggiornamenti in tempo reale su quanto avviene nel mondo Enel, da anni il magazine aziendale lavora sull’approfondimento dei fatti e degli scenari globali.
Il percorso è iniziato negli anni ‘70 con Illustrazione Enel, per proseguire con Enel Insieme, arrivando infine all’attuale “Enel World’s Magazine”, la cui forma editoriale è nata nel 2014 con l’obiettivo di essere un prodotto autorevole in grado di rappresentare la voce ufficiale del Gruppo e di valorizzare le persone di Enel in tutte le aree geografiche. Ma non solo.
“E-magazine” si propone come uno strumento di analisi e interpretazione del mondo esterno, svolge un ruolo formativo per le famiglie e le comunità locali e facilita l'interazione e la discussione tra colleghi. L’obiettivo principale è mettere i colleghi al centro delle narrazioni, coinvolgendole in prima persona nel racconto delle proprie storie.
E-magazine quindi diventa un vero e proprio periodico di approfondimento autorevole e aperto al mondo esterno, in piena filosofia open power.
La grafica da rivista e lo storytelling lo rendono infatti più simile a un settimanale che a un house organ. Il formato 22 x 28 cm, la scelta iconografica, una gabbia con paratesti e inserti, il coinvolgimento di illustratori e fotografi, la presenza di infografiche lo rendono anche dal punto di vista estetico paragonabile ad altri magazine internazionali di settore.
Il nome “E-magazine” punta sulla lettera “E” che rappresenta da un lato i diversi nomi delle società del Gruppo (Enel, Endesa, Enersis,...) dall’altro ricorda la parola energia, che è ovviamente centrale per Enel.
Ad oggi vengono distribuite ogni due mesi in tutto il mondo 35 mila copie in 6 lingue: la rivista è strutturata in due sezioni: una globale con contenuti di interesse generale e una sezione “country” specifica, redatta da ciascun paese, introdotta da una copertina che indica il nome del paese o della regione di riferimento. Internal Communications Holding produce la versione italiana (global + country) e le versioni global in inglese e spagnolo; viene fornito un formato modificabile a tutti i paesi per le opportune localizzazioni e per la scelta della tipologia dei contenuti e la foliazione della sezione country a seconda delle necessità specifiche.
In questo modo viene garantito che tutte le voci del Gruppo vengano rappresentate a seconda delle aree geografiche di interesse rappresentate in un comitato editoriale internazionale coordinato da Internal communications di Holding con sede a Roma. La versione online ripropone i contenuti di quella cartacea in chiave interattiva: ogni articolo pubblicato infatti può essere votato, condiviso e commentato online dai lettori. Le versioni online sono cinque: italiano, inglese, spagnolo rumeno e russo. L’archivio delle edizioni precedenti costituisce una vera e propria memoria storica dell’azienda degli ultimi anni. Viene inoltre diffusa una versione sfogliabile per la consultazione su tablet e smartphone. La versione online è arricchita dal blog dell’amministratore delegato “Corrente continua”, un vero e proprio luogo di dibattito e dialogo costante con e tra le persone di Enel nel mondo. In ogni numero viene lanciato uno spunto di riflessione su un tema di interesse aziendale (come la sicurezza) o generale (come la curiosità). Il dialogo non è moderato e rappresenta un modo aperto e trasparente per stimolare il confronto anche acceso e la costruzione dell’identità aziendale.