Wind

VOICEUP


L'AZIENDA
Wind fa parte del Gruppo VimpelCom, una società internazionale di telecomunicazioni ispirata da una “vision” che offre nuove opportunità per i clienti nel mondo digitale. Presente in alcuni tra i mercati più dinamici del mondo, VimpelCom fornisce a più di 200 milioni di clienti servizi voce, fisso, banda larga, dati e servizi digitali.


LA PUBBLICAZIONE
Anno fondazione: 2007
Migrazione online: 2015
Supporto: carta + web
Periodicità: bimestrale
Destinatari: 7.000
Temi/contenuti: mercato, tecnologia,
responsabilità sociale, risorse umane,
processi aziendali, best practice
Foliazione media: 18 pagine
Articoli/anno: 100
Supplementi: no
Registrazione tribunale: si
Paese: Italia
Lingua: italiano
Distribuzione: postale + web

di Massimo Angelini
Direttore public relation Wind Telecomunicazioni spa

Il progetto del nuovo “voiceup” magazine nasce nel 2014 con grandi ambizioni: sviluppare una cultura aziendale orientata all’innovazione digitale, aiutare a condividere le strategie, fornire informazioni su obiettivi e risultati, far conoscere le attività svolte dalle diverse unità e far crescere il senso di squadra e di appartenenza. Tanti obiettivi che hanno indirizzato lo sforzo di progettazione nel cercarde di far convivere le molte anime in unico prodotto editoriale. L'impianto grafico è il frutto di una scelta ambiziosa: realizzare una rivista fresca, nuova, dinamica, in linea con i valori e lo stile di Wind in cui, contenuti e grafica, si combinassero perfettamente e la scelta delle immagini rappresentasse un forte elemento distintivo.
Nel 2015 l'azienda decide di far evolvere il magazine da cartaceo a digitale per allineare la comunicazione interna al suo approccio sul mercato rendendo “voiceup” uno strumento digital e social. Il magazine on line si arricchisce di contenuti multimediali (foto, video, infografiche) e di elementi social (blog, like, preferiti) per aumentare le occasioni di fruizione e di condivisione dei contenuti, favorendo un ruolo attivo delle persone di Wind.
Grazie a questo approccio “voiceup” contribuisce a rafforzare l'appartenenza a un’unica community attraverso la condivisione, la collaborazione e il dialogo tra le proprie persone. Oggi “voiceup” è il canale editoriale della Intranet Wind con diverse macro aree:

  • SCENARIO (approfondimenti sul mercato delle telecomunicazioni, nuove tecnologie, arricchito con interventi di esperti esterni);
  • LEADING (successi, novità e argomenti di rilievo per Wind e le sue persone);
  • WINDFACTOR (successi, eccellenze e impatti di Wind nel mondo del sociale);
  • EXPERIENCE (esperienze lavorative e progetti raccontati dai colleghi);
  • RUBRICHE (“second life”: i colleghi si raccontano al di fuori dell'ambiente lavorativo, “windadvisor”: esperienze originali di viaggio raccontate dai colleghi, “sei fuori!”: focus sulla tecnologia vintage, “sei telco”: notizie flash dal mondo tecnologico).

Un elemento fondamentale che ha contribuito al successo del magazine, sia cartaceo che on line, è il Comitato di redazione composto, oltre che dallo staff di Internal communication, anche da colleghi che rappresentano le diverse funzioni aziendali e le principali sedi di lavoro: una vera e propria “agorà” di Wind. Si, perchè “voiceup” magazine è una piazza condivisa, una redazione che rappresenta tutte le anime di Wind e ha una impostazione social per coinvolgere i propri lettori. Il magazine è oggi disponibile su intranet, extranet e app.

_________________________
Le Tappe
2007 Nasce Voiceup, magazine cartaceo. dedicato ai colleghi che lavorano nel customer management (ca 2.500). Periodicità: mensile.
2009 Restyling grafico e stampa su carta ecologica.
2012 Voiceup festeggia i 50 numeri.
2014 Voiceup diventa magazine aziendale: “Voiceup: inspired by Wind people”. Esce con un concept grafico completamente rinnovato e una nuova linea editoriale. Si rivolge a tutti i dipendenti di Wind. Periodicità: bimestrale.
2015 Voiceup diventa digitale.