Noi in Ascai

Insieme in Chat contro la Pandemia


In un anno, più di 2000 le interazioni DI OLTRE 50 manager di 32 grandi aziende ASCAI
per condividere esperienze fatte di PROGETTI, IMMAGINI, VIDEO, INFOGRAFICHE E WEBINAR
 

(24 marzo 2021) Nata un anno fa in pieno lockdown come canale straordinario di condivisione tra i migliori professionisti della comunicazione aziendale, la Chat WathsApp 'Noi in Ascai' si è rivelata presto molto più di uno strumento legato alla prima fase emergenziale innescata dal contesto pandemico. 
Oggi che imperante resta il ricorso allo smart working e che lontano ancora sembra un ritorno alla normale operatività delle imprese, il bilancio di dodici mesi di vita di questa insolita modalità di comunicazione associativa è sorprendente. 
Sono state più di 2000 le interazioni registrate dalla Chat (543 da gennaio a marzo 2021 e 1526 da aprile a dicembre 2020). Una frequenza quotidiana, sette giorni su 7,  espressa con vitalità da 50 manager della comunicazione partecipanti in rappresentanza di 32 grandi aziende italiane.
Non solo dialogo, ma anche scambio di progetti, immagini, video, infografiche, fino alla parallela realizzazione di webinar, come quelli dedicati alle intranet e ai podcast. 
Alle nostre comunicatrici e ai nostri comunicatori va il merito di una grande capacità di collaborazione reciproca e di disponibilità al dialogo, realizzato grazie a una formula innovativa e spontanea di benchmark, con la soddisfazione di Ascai che si onora di averli nella propria community.
 
Le Aziende di 'NOI IN ASCAI'
Unipol Sai, Intesa Sanpaolo, Carraro Group, Unicredit, Cromology, Agenzia delle Entrate, Ubi Banca, Sella Holding, Gruppo Iren, A2A, Areti, Gruppo Colorobbia, Cirfood, Pfizer, Bnl, Stellantis, Anav, Credit Ras, Pirelli, Enel, Axa, Wind, Folletto Vorwerk Italia, Poste Italiane, Santander consumer bank, Sky Italia, Tim, Eni, Reale Mutua, Ibm, Enav, Acea.