TIM

NOVITA' INTRANET


L'AZIENDA
Il Gruppo è la maggiore realtà ICT e partner dell’Italia digitale. All’estero TIM Brasil è  fra i principali player del mercato.  TIM è brand unico per i servizi di comunicazione fissa e mobile, internet, contenuti digitali, piattaforme e soluzioni cloud.


   LA PUBBLICAZIONE
   Anno fondazione: 2020
   Supporto: web
   Periodicità: quotidiana
   Destinatari: oltre 40 mila
   Temi/contenuti: attualità e business
   Articoli/anno: 200
   Supplementi: 20
   Registrazione tribunale: no
   Paese: Italia
   Lingua: italiano
   Distribuzione: web mailing
























La newsletter TIM di Comunicazione Interna presenta le seguenti caratteristiche:

  • Obiettivo: rilanciare le principali notizie e i principali video pubblicati sulla Intranet aziendale, sintetizzando il contenuto delle news in preview e facilitando l’accesso ai contenuti. La newsletter ha la funzione di rendere accessibili sia le principali news che i video anche a chi non ha modo di accedere regolarmente alla Intranet, con un push giornaliero che punta a sviluppare nei destinatari l’abitudine alla ricezione, e di conseguenza anche all’informazione erogata via Intranet, e a suscitare curiosità rispetto alle diverse tematiche pubblicate.
  • Modalità di invio: modalità push, con un invio quotidiano agli oltre 40.000 colleghi del Gruppo TIM. L’invio avviene di prima mattina per consentire a tutti i colleghi, anche quelli in part-time o che lavorano su turni, di poterne fruire. La riconoscibilità è garantita sia attraverso il Mittente visualizzato, che è sempre “Novità intranet”, sia tramite il format grafico che prevede un’immagine come intestazione (visual della news da promuovere) ed un breve testo a seguire. Il testo, da un lato, sintetizza la notizia e, dall’altro, con un tone of voice “social”, contiene una o più call to action per il destinatario. In chiusura al testo, infine, è inserito il link alla news promossa.
  • Pianificazione: in base al giorno della settimana, vengono privilegiati news legate a contenuti più di innovazione e di business (ad inizio settimana) mentre il venerdì si tende a privilegiare contenuti più legati all’intrattenimento con il rilancio di contest in corso o di rubriche come le Interviste ai “Cittadini di TIM” sulle loro passioni o ai protagonisti dello sport e della musica che rientrano nelle sponsorizzazioni TIM.
  • Kpi: n° totale di click al link alla news contenuta nel testo della newsletter (aprile 2020 - febbraio 2021): oltre 400.000.

 

La forza dei feedback
Nell’ambito dell’attività di riprogettazione della Intranet TIM sono stati fatti dei focus group che hanno coinvolto anche il tema newsletter.
Dai focus group è emerso che, in generale, la newsletter è molto apprezzata perché aiuta le persone ad accedere ai principali contenuti pubblicati sulla Intranet. In particolare, la newsletter è ritenuta uno stimolo molto utile per consultare la Intranet anche nei periodi di maggiori impegni lavorativi: «è un modo per andare sulla Intranet»; «non potendo collegarsi alla Intranet è un modo per vedere le notizie.»
È considerata un veicolo importante che consente di leggere gli ultimi aggiornamenti, le evidenze che il gruppo di comunicazione ritiene di portare all’attenzione. È un mezzo di informazione con notizie utili per qualunque settore e qualunque ruolo ed ha il vantaggio di poter essere letta anche in momenti successivi. Offre, inoltre, la possibilità di recuperare gli articoli di interesse anche a distanza di giorni:
«Per quanto mi riguarda ho l’abitudine di archiviarla non la tengo nella home delle mail però so che poi la posso andare a ripescare.»
Come canale utilizzato, la mail risulta discreta e molto pratica. La maggior parte dei colleghi ritiene, sulla base della propria percezione, che la frequenza attuale sia adeguata alle loro esigenze.
In questo periodo, inoltre, di lavoro da remoto così prolungato, la newsletter viene apprezzata ancora di più, insieme alla Intranet, in quanto canali molto importanti per far sentire vicini i colleghi tra di loro e sentire vicina l’azienda.



INDICE CRONOLOGICO DELLE TESTATE